Pollo & chips + stuzzichini

Striscioline di pollo con patatine

IMG_4394

IMG_4395

IMG_4397

IMG_4399

Poi due stuzzichini sfiziosi : funghetti saltati e insalata rossa con pancetta
Yummy !!!
…proprio oggi parlavo di come uso io le zuccheriere
Le zuccheriere dei servizi di tazze inglesi sono delle ciotoline senza coperchio.
Io le uso in tanti modi, stasera con i contorni

IMG_4381

IMG_4382

IMG_4385

IMG_4384

IMG_4387

IMG_4386

2014 London day 13 Jamie Oliver

Volevo comprare una di queste focaccie
I wanted to buy one of these focaccie
20140728-203045-73845748.jpg

20140728-203046-73846644.jpg

20140728-232547-84347113.jpg

Ma… Sono rimasta incantata a guardare un corso di cucina
Stavano tirando la pasta
Ragazzi appena usciti dagli uffici che si tirano su le maniche, indossano il grembiule e via! ad imparare a cucinare.
Un bancone centrale con il maestro
Intorno tanti aspiranti cuochi
È un locale di Jamie Oliver
Da bar a scuola di cucina. Passando per pasticceria, forno, vendita utensili da cucina, rosticceria, ristorante… Insomma un concept store del cibo. Dalla A alla Z.

But .. I was enchanted watching a cooking class
They were making pasta
Boys just come from the offices that roll up their’s sleeves, wear an apron and go! to learn to cook.
A central table with the master
Around many aspiring chefs
It is a Jamie Oliver’s place
From bar to cooking school. By way of bakery, kitchen utensils sale, deli, restaurant … well, a food concept store. From A to Z.

20140728-232853-84533521.jpg

20140728-232854-84534349.jpg

20140728-232920-84560623.jpg

20140728-232919-84559829.jpg

20140728-232943-84583814.jpg

20140728-232942-84582956.jpg

2014 London day 11 Maltby Street Market

Maltby street market a Bermondsey è un piccolo mercato alimentare, sotto agli archi della ferrovia, in una vecchia stradina di artigiani falegnami i cui laboratori, in concomitanza del mercato, diventano piccoli ristori.
Poche bancherelle, circa 30, produttori di delizie varie in un’atmosfera unica.

Maltby Street Market in Bermondsey is a small food market, under railway’s arches , in an old street of craftsmen carpenters; the laboratories, in merket’s days, become little refreshment.
Not many stalls, about 30, producers of many delicacies in a unique atmosphere.

20140726-210529-75929464.jpg

20140726-210558-75958315.jpg

20140726-210652-76012748.jpg

20140726-210653-76013442.jpg

20140726-210652-76012019.jpg

… Non ho fotografato le bancarelle… Troppa gente e non volevo lasciare la mano dei bambini … Sorry…

…I did’t make photos at the stalls … Too many people and did not want to leave the hand of the children … Sorry …

Rosticceria da Simone

A Modena c’è una nuova rosticceria !!!!
Rosticceria da Simone
Simone è uno chef che per tanti anni è stato il cuoco di un noto ristorante della zona
Da lunedì ha aperto la sua rosticceria a Modena, in via Nobili 27.
Vi mostro alcuni dei piatto nel menù di oggi
Patate…

20140313-221906.jpg

20140313-221941.jpg

Pollo…

20140313-222010.jpg

20140313-222016.jpg

20140313-222021.jpg

Scaloppine…

20140313-222053.jpg

20140313-222101.jpg

Era tutto buonissimo…
Ma non fidatevi di me, andate a provare !!!

Nella sua pagina di FaceBook potete leggere il menù della settimana

2 volte alla settimana c’è il gnocco fritto … E quello lo consiglio VIVAMENTE !

Quello che piace a Irene

Il libro “Quello che piace a Irene” l’ho preso appena uscito. Ricette, spunti per decorare la tavola, foto bellissime.

Irene non l’avevo mai incontrata ma da come me ne aveva parlato la mia AmicAAA Cinzia mi sembrava di conoscerla.

Con Irene ci eravamo scambiate qualche messaggio la scorsa estate: ricordo che raccoglievo le more mentre Irene mi chiedeva delle mie tazze. Seguo le foto del Valdirose (il B&B di Irene) su ig. Giovedì c’è stata la presentazione del libro ed io mi sono unita a Cinzia nella spedizione a Firenze da Riccardo Barthel nel loro nuovo spazio DESINARE.

Conoscevo già lo stile di Irene attraverso le sue foto: semplicità e buon gusto. Lei con un tocco magico trasforma le cose più semplici in accoglienti atmosfere, attraverso il suo obbiettivo immortala attimi che sono sempre illuminati da una luce fatata e perfetta.

Irene e la sua famiglia erano emozionati. Un’emozione che hanno condiviso con tutti i presenti come fossimo tutti una grande famiglia.

Il posto dove si è svolta la presentazione era …. perfetto. Credo che chiunque dentro a quel negozio sia rimasto fortemente impressionato. Ancora di più chi come me e i miei compagni di viaggio è del settore e comprende appieno la ricercatezza di ogni oggetto che si trova in quel paradiso.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

ImmagineImmagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Come sempre io avevo la mia tazza

Dopo aver assaggiato tutte le delizie cucinate da Irene ho usato la mia tazza per il caffè.

Servito da Francesco Barthel, un vero privilegio.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Grazie Amici di avermi fatto conoscere una persona così speciale.

foto 2

foto 1

Grazie Irene dell’emozione.

Rimini BlogFest13

Oggi io, la tazzina e Michela siamo andate a fare un giro a Rimini al BlogFest
Ecco alcune foto

20130921-190844.jpg

Primo caffè
20130921-191001.jpg20130921-191015.jpg20130921-191203.jpg

Anche lui ha una tazza personale. L’unica in cui si gusta il caffè.
La tazza di sua nonna.
20130921-191333.jpg20130921-191340.jpg20130921-191412.jpg20130921-191420.jpg20130921-191433.jpg20130921-191447.jpg20130921-191542.jpg

Maria Chiara, blogger, con la tazza

20130921-191705.jpg

Carlo Spinelli, giornalista, in versione vintage
20130921-191816.jpg

Alessandro Negrini, chef
20130921-191949.jpg20130921-192024.jpg

Roberto Grassilli illustratore autore del logo del blogfest

20130921-192329.jpg

Filippo ci fa l’ultimo caffè
20130921-192543.jpg

Ultime foto…

20130921-192730.jpg20130921-192718.jpg

Ciao Rimini
20130921-192941.jpg